GLI APPUNTAMENTI DI OTTOBRE E NOVEMBRE 2018

DOMENICA 28 ottobre, ore 21.00, nella splendida cornice della Chiesa Parrocchiale dello Spirito Santo la Corale STELLA ALPINA di Alba esegue il concerto CARA LISETTA TI SCRIVO..., che celebra il centenario della Grande Guerra in tono molto particolare. Lo spettacolo assume infatti le espressioni e le parole di coloro che sono tornati da quel terribile e vittorioso evento con il volto mesto e l’animo segnato per sempre. Lo hanno realizzato il CORO STELLA ALPINA di Alba e l’Associazione per gli Studi su Cravanzana con un allestimento nel quale si alternano lettere, testimonianze e sublime canto corale.

I canti degli alpini, più dei libri di storia, sanno dare voce alle sofferenze di quel milione e trecento mila ragazzi che sono morti o sono stati gravemente feriti sui fronti del Carso, del Piave e del Trentino.

Sul palcoscenico risuonano le lettere che Giovanni scrive alla cara moglie Lisetta. Il personaggio è pura invenzione letteraria, ma dai suoi scritti emerge la cruda e durissima realtà: quei fogli sono la sintesi di epistolari reali consultati, di scarni racconti dei nostri nonni, di testimonianze che ognuno di noi può trovare in famosissimi libri e altrettanti famosi film. Dal canto suo, Lisetta, che incarna i sentimenti di tutte le mogli, madri, e sorelle d’Italia, scrive al suo uomo in armi raccontando le piccole cose che capitano in famiglia, sotto un ideale campanile della nostra terra.

L'evento fa parte del progetto "Musica, cinema e teatro nel paese della Bela Rosin 2018", organizzata dal Centro culturale San Bernardino con il contributo di Fondazione CRT.

***

...E ANCORA

VENERDI' 9 novembre, ore 21.00, in San Bernardino, per il ciclo "Prevenire meglio che curare": I BATTERI... COME LA METTIAMO?. Incontro con il dott. Luciano Bertolusso su prevenzione e salute. Ingresso libero.

***

VENERDI' 23 novembre, ore 21.00, presso la Biblioteca civica (Piazza Europa, 4): IL SESSANTOTTO. COSA E' STATO E COSA NE RIMANE. Il prof. Battista Galvagno, storico e filosofo, parlerà di un movimento che, forse, ha cambiato il mondo. Ingresso libero.

altstella alpina.JPGaltFotoStellaAlpinaSOMMARIVA (1).jpgaltP1010003.JPG